Gita in barca

Penso sempre che siamo fortunati a vivere in un posto così bello come le nostre cittadine di Isola, Capodistria e Pirano.

Dietro alle colline al mattino di buon’ora, si può vedere l’alba e i primi raggi del sole.

Di sera spettacolari tramonti ci colmano gli occhi e tranquillizzano l’animo.

Perciò la maestra Luana ha pensato che sarebbe stato bello portare i bambini con la barca, per fargli vedere la terra ferma dalla parte del mare, dato che per spostarsi lo si fa sempre in macchina.

Una volta contattato il sig. Andrea Radolovič e definito tutti i dettagli, giovedì 23 settembre 2021, abbiamo realizzato l’escursione in barca da Isola a Pirano, per i bambini prescolari dell’Aquilone Arancione e dell’Aquilone Rosso, per alcuni si è rivelata una bellissima novità.

Ci siamo ritrovati sul molo davanti all’albergo Marina, alle ore 8.00, da dove siano salpati verso Pirano.

Il tempo ci è stato clemente e la temperatura era gradevole. Dal mare la terraferma si allontanava e le case diventarono sempre più piccole. La brezza marina giocava con i nostri capelli e le giacche ci scaldavano le spalle.

Ecco scorgere all'orizzonte il campanile con la chiesa sopra un costone della riva. E’ Pirano. Dal molo, dopo una breve passeggiata, lungo le strette vie dalle case alte, ci siamo fermati in una piazza lastricata con pietre bianche che riflettono la luce del sole sulle facciate delle case circostanti.

“Tartini”: Eccoci, piccoli omini sotto la statua in sua memoria. La maestra Luana ci fa notare la statua di  S. Giorgio sopra al campanile della chiesa. Ci spiega che quando la statua è rivolta verso la Croazia, ci sarà bel tempo quando invece è rivolta verso Trieste, ci sarà il brutto tempo.

Una breve sosta per una merenda al sacco e poi via su per una salita ripida e faticosa fino alle mura antiche della città. Anche i gradini ripidi per salire sopra alle mura antiche, ha impegnato i bambini all’attenzione, ma ne è valsa la pena, il panorama è mozzafiato.

Infine velocemente, dalle mura lungo la strada in discesa, dove ci aspetta la nostra barca. Ci imbarchiamo impazienti di arrivare. Si avvicina l’ora del pranzo e nei pancini un po’ di fame si fa sentire. Dalla barca salutiamo Pirano, la chiesa col campanile e le mura sovrastanti.

Nel tragitto da Pirano a Isola, l’atmosfera allegra si è fatta sentire. I bambini hanno ballato con la musica in sottofondo concludendo così la gita in barca molto soddisfatti e felici.

La natura ci ha donato la terra, il mare, il sole ... la vita con grande amore.

Noi abbiamo solo reso possibile che i nostri bambini la vedano da un altro punto di vista!

Gita in barca 1Gita in barca 2Gita in barca 3Gita in barca 4Gita in barca 5Gita in barca 6Gita in barca 7Gita in barca 8

Collegamenti utili

riceassafemet2dizionariopos 01oderasmus

© 2017 Scuola elementare Dante Alighieri Isola. All Rights Reserved. Powered by DESET.